Accertamento e contenzioso

Indagini bancarie, la Cassazione insiste sulla presunzione legale

di Roberto Bianchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In tema di indagini bancarie effettuate nei confronti di un professionista, in conformità alla pronuncia della Consulta n. 228/14, non è stata modificata la presunzione legale afferente ai meri versamenti effettuati sul conto corrente, mentre è stata eliminata l’assimilazione tra l’attività imprenditoriale e quella professionale in riferimento ai prelevamenti. Questi sono i principi più rilevanti che si individuano nella sentenza n. 10249/17 della Corte Suprema.Nel dettaglio l’ufficio notificava a un avvocato un accertamento con il quale gli veniva contestato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?