Accertamento e contenzioso

Sui crediti fiscali decide la Ctp

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

È il giudice tributario competente a decidere sulla prescrizione dei crediti tributari eccepita dal curatore in sede di ammissione al passivo e successivamente alla notifica della cartella di pagamento, in sede fallimentare, può solo prevedersi un’ammissione con riserva del credito in questione. A fornire questo importante principio sono le Sezioni Unite della Corte di cassazione con la sentenza 14648 depositata ieri. La pronuncia dell’alto consesso trae origine dall’esclusione dallo stato del passivo, di vari crediti vantati dall’agente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?