Accertamento e contenzioso

Niente decadenza per la cartella dopo la sentenza definitiva

di Emilio de Santis

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Niente decadenza per la cartella emessa a seguito di sentenza diventata definitiva. Non trova applicazione l’articolo 76, comma 2, lettera b, del Dpr 131/1986, laddove l’amministrazione finanziaria non sia tenuta a procedere a un ulteriore accertamento a seguito di un giudicato sfavorevole al contribuente. Lo afferma l’ordinanza 14738/2017 della Cassazione . La pronuncia d'appello (così come quella di primo grado) aveva accolto il ricorso di un contribuente per l'annullamento di una cartella di pagamento per imposta complementare ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?