Accertamento e contenzioso

La notifica della cartella va «provata» dal concessionario con la sola relata

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il concessionario può provare la rituale notifica della cartella di pagamento mediante produzione in giudizio della relata, separatamente dalla copia della cartella, della matrice o dell’estratto di ruolo. Lo ha chiarito al Cassazione nell’ordinanza n. 15784 del 23 giugno . La Commissione tributaria regionale della Campania, sezione di Salerno, confermando la sentenza di primo grado, si è pronunciata con riferimento alle modalità con le quali il concessionario deve fornire prova della rituale notifica delle cartelle di pagamento, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?