Accertamento e contenzioso

Atti impositivi, così il contribuente «sceglie» la notifica del Fisco via Pec

di Andrea Taglioni

Emanate le regole per rendere pienamente operative le modalità di notifica nei confronti dei contribuenti, diversi da quelli obbligati ad avere un indirizzo di posta elettronica certificata, degli atti tributari e dell’agente della riscossione tramite Pec. Le novità, che vanno a integrare e modificare il precedente modello, sono state diffuse con il provvedimento dell’agenzia delle Entrate di ieri prot. n. 120768 . A partire dal 1° luglio 2017, l’Amministrazione finanziaria ha la facoltà, in luogo delle ordinarie modalità, di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?