Accertamento e contenzioso

La deduzione «giudicata» vale anche per il futuro

di Antonio Iorio

La sentenza passata in giudicato con la quale è stata confermata la legittima deduzione delle quote di ammortamento, può essere opposta anche per gli eventuali giudizi dei periodi di imposta successivi. A fornire questo chiarimento è la Corte di cassazione con la sentenza n. 16064 depositata ieri. Una società proponeva ricorso avverso un avviso di accertamento con il quale, tra le diverse contestazioni, venivano riprese a tassazione le quote di ammortamento dell’avviamento dedotte nel periodo di imposta. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?