Accertamento e contenzioso

La vendita della licenza del taxi non è cessione d’azienda: stop al recupero del registro

di Massimo Romeo

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La cessione della licenza del taxi non è cessione d’azienda. Stop, quindi, al recupero dell’imposta di registro. È quanto emerge dallasentenza 4249/07/2017 della Ctp Milano .Il ricorrente ha impugnato un avviso di liquidazione con il quale l’agenzia delle Entrate aveva tassato ai fini dell’imposta di registro una scrittura privata con cui veniva ceduta la licenza di tassista qualificandola come una cessione d’azienda. La tesi proposta dall’amministrazione finanziaria si fonda sul principio che la licenza rappresenta un presupposto essenziale ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?