Accertamento e contenzioso

Per Facebook il sospetto di stabile organizzazione

di Angelo Mincuzzi

Dopo Apple, Google e Amazon, la procura di Milano spinge l’acceleratore nell’inchiesta a carico di un’altra multinazionale del web sospettata di pagare al Fisco italiano molte meno imposte di quanto dovuto. Gli uomini della Guardia di Finanza si sono presentati nelle scorse settimane nella sede milanese di Facebook dove hanno acquisito documentazione considerata utile per le indagini. I sostituti procuratori Adriano Scudieri e Isidoro Palma, titolari dell’inchiesta ancora a carico di ignoti, hanno anche convocato come testimoni alcuni dipendenti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?