Accertamento e contenzioso

C’è «concorso» tra bancarotta e occultamento scritture contabili

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Occultamento delle scritture contabili e bancarotta fraudolenta documentale possono concorrere non comportando la violazione del ne bis in idem in quanto i fatti illeciti rilevanti non coincidono. Così la Corte di cassazione, sezione V penale, con la sentenza n. 32367 depositata ieri. Un socio accomandatario era condannato per bancarotta fraudolenta documentale per aver omesso di consegnare al curatore tutta la documentazione della società. Nel ricorso per Cassazione rilevava che in un altro e differente procedimento era già ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?