Accertamento e contenzioso

Contraddittorio non sempre necessario, spazio all’autotutela tempestiva

di Massimo Romeo

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il contraddittorio preventivo non è sempre necessario. Si all’autotutela tempestiva. A precisarlo è la Ctr Lombardia con la sentenza 2953/14/2017 (presidente Sacchi, relatore Palma), in attesa di conoscere le motivazioni della Consulta sulla questione di incostituzionalità sollevata in tema di obbligatorietà generalizzata del contraddittorio preventivo endoprocedimentale, segue il filone giurisprudenziale di merito e di legittimità della non obbligatorietà esaltando la valenza «dell’autotutela tempestiva». I ricorrenti impugnavano i rispettivi avvisi di accertamento scaturenti dal maggior reddito d’impresa ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?