Accertamento e contenzioso

Omessi versamenti, ok alla pena pecuniaria

di Antonio Iorio

Il contribuente condannato per omesso versamento di ritenute di acconto, ha diritto alla conversione della reclusione in pena pecuniaria anche se versa in condizioni economiche disagiate e quindi potrebbe risultare insolvente al pagamento. A confermare questo interessante principio è la Corte di cassazione, sezione terza penale con la sentenza n. 36636 depositata ieri. Ma veniamo ai fatti. La rappresentante legale di una Srl era stata condannata nei due gradi di giudizio per aver omesso versare ritenute di acconto certificate ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?