Accertamento e contenzioso

La confisca estingue i crediti Irpef

di Giulio Andreani e Giuseppe Ferrara

L’agenzia delle Entrate chiarisce, con una pronuncia assai attesa dagli addetti ai lavori (risoluzione n. 114/E di ieri ), l’esito dei crediti erariali nell’ipotesi di confisca di beni, aziende o partecipazioni sequestrati‎ in base al Codice antimafia (articolo 45 del Dlgs 159/2011). Un contribuente aveva subito il sequestro della propria attività commerciale, cui aveva fatto seguito la sua confisca. In pendenza dell’amministrazione giudiziaria relativa a tale attività, erano insorti debiti fiscali Iva, Irpef, a titolo di ritenuta d’acconto, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?