Accertamento e contenzioso

Non basta restituire le chiavi per chiudere in anticipo il contratto

di Luana Tagliolini

Restituire le chiavi dell’immobile al locatore non sempre costituisce una condotta idonea a consentirgli la reimmissione nel possesso del bene. Il comportamento del conduttore, infatti, necessita di un accertamento in concreto al fine di verificare se possa effettivamente ritenersi idoneo a immettere il locatore nella piena disponibilità e nel godimento dell'immobile. Così la Corte di cassazione (sentenza 6467/2017) che ha respinto il ricorso di un conduttore avverso la sentenza della Corte d’appello che aveva confermato la condanna, inflittagli nel ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?