Accertamento e contenzioso

Avviso bonario pagato in parte: stop al ricorso contro il ruolo

di Rosanna Acierno

Il pagamento parziale di imposte, sanzioni e interessi richiesti dal Fisco mediante avviso bonario comporta l'accettazione irrevocabile della pretesa erariale, con la conseguente definitività e non impugnabilità del ruolo successivo. È questa la principale conclusione cui è giunta la Ctp di Como, con la sentenza 4/2/2017 (presidente Chiaro, relatore Pirola), ribadendo l’orientamento giurisprudenziale secondo cui, una volta effettuato il pagamento (in una unica soluzione a o a rate) delle somme accertate e liquidate in un atto impositivo, il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?