Accertamento e contenzioso

Frode Iva, prescrizione a due vie

di Laura Ambrosi

La disapplicazione della prescrizione nei reati tributari necessita di una preventiva verifica del giudice circa la sussistenza di una frode di rilevantissima entità e gravità per diversi episodi. In assenza di tali caratteristiche, rimangono valide le ordinarie regole previste dal Codice penale nazionale. A confermare questi principi è la Cassazione con la sentenza n. 45751 depositata ieri. Un contribuente veniva indagato per il reato di omessa dichiarazione Iva e Irpef relativamente all’anno di imposta 2006. Entrambi i giudici ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?