Accertamento e contenzioso

Black list, il domicilio fiscale è quello dell’ultima residenza in Italia

di Emilio de Santis

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il domicilio fiscale deve essere ritenuto quello dell’ultima residenza in Italia per i cittadini che abbiano trasferito la loro residenza all’estero in uno Stato o territorio a fiscalità privilegiata (come identificato dal Dm Finanze del 4 maggio 1999 , tuttora vigente). Ad affermarlo è l’ordinanza 23354/2017 della Cassazione . Il collegio di legittimità ha respinto il ricorso del contribuente contro la sentenza di secondo grado, che già aveva rigettato l’appello del ricorrente contro la decisione della Commissione tributaria ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?