Accertamento e contenzioso

La validità della delega di firma viene meno con il trasferimento a un altro ufficio

di Emilio de Santis

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La validità della delega di firma viene meno a seguito del trasferimento del dirigente delegante ad altro ufficio. Lo afferma l’ordinanza 24123/2017 della Cassazione . Il caso riguarda un contribuente che aveva visto accolta l’impugnazione di un avviso di accertamento per l’anno d’imposta 2006, relativamente a ricavi non dichiarati, con il quale furono quindi apportate le rettifiche del quantum delle diverse imposte. Aveva eccepito la nullità dell’atto impositivo per la mancanza della sottoscrizione da parte del capo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?