Accertamento e contenzioso

FISCO E SENTENZE/Le massime di merito: remissione in termini, imposta pubblicità, contraddittorio

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

No alla remissione in termini per la riassunzione del giudizio in assenza di causa di forza maggiore. Imposta unica anche se la pubblicità è su diverse frecce segnaletiche. Va rimessa al primo giudice la causa se il contraddittorio non è stato regolarmente integrato. Stop all’accertamento della società e del socio se il pvc è stato reso noto solo con l’avviso. Sono i temi della rassegna di questa settimana delle principali pronunce delle Commissioni tributarie di primo e secondo grado. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?