Accertamento e contenzioso

Problematiche connesse all'impugnazione degli atti di riscossione

di Rosanna Acierno

Gli atti emanati dall’agente della riscossione sono autonomamente impugnabili e il contribuente ha l’onere di impugnare l’atto della riscossione dinanzi al Giudice fornito di giurisdizione, individuandolo sulla base della natura del credito posto in riscossione. Tuttavia, le «liti di riscossione» comportano notevoli problematiche sul versante processua le, posto che le somme vengono iscritte a ruolo da un soggetto, quale è l’Ente impositore, diverso dal soggetto che provvede alla notifica dell’atto esattivo, quale è l’agente della riscossione (ex Equitalia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?