Accertamento e contenzioso

Contributo unificato sul ricorso straordinario al Presidente della Repubblica anche con la rinuncia

di Andrea Taglioni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica in materia tributaria, sebbene inammissibile, impone a colui che l’ha proposto di assolvere comunque il contributo unificato anche in caso di rinuncia. Il termine di trenta giorni, decorrenti dal deposito dell’atto per la notifica dell’invito di pagamento del contributo unificato omesso o insufficiente ha natura ordinatoria e non è un atto autonomamente impugnabile in sede tributaria. Il diritto alla riscossione del contributo unificato si prescrive in dieci anni. Sono questi alcuni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?