Accertamento e contenzioso

Processo tributario, prescrizione con regole speciali in caso di estinzione del giudizio

di Roberto Bianchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nel comparto tributario, nella circostanza in cui si verifichi l’estinzione del giudizio in seguito all’inattività delle parti e la consequenziale definitività dell’atto originariamente impugnato, la decorrenza della prescrizione inizia a maturare dalla data di scadenza del termine ultimo per la riassunzione. Pertanto non è applicabile la disposizione contenuta al comma 3 dell’articolo 2945 del codice civile, secondo la quale l’estinzione implica il venir meno dell’effetto sospensivo correlato al giudizio e, di conseguenza, il termine prescrizionale inizia a decorrere dalla ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?