Accertamento e contenzioso

Abuso del diritto, termine prorogabile per le richieste della Guardia di Finanza

di Marcello De Vito

Il termine per rispondere alle domande e ai chiarimenti richiesti dalla Gdf sarà fissato dai verificatori, ove possibile di concerto con il contribuente, in base alla complessità del caso concreto e del tempo necessario per acquisire le informazioni utili alla verifica. Il termine potrà anche essere prorogato in caso di oggettive difficoltà a reperire gli elementi richiesti, fermo restando che le informazioni non comunicate potranno essere fornite nell’ambito del contraddittorio successivamente instaurato con l’agenzia delle Entrate. Sono le risposte che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?