Accertamento e contenzioso

Controlli fiscali validi anche se fuori tempo

di Roberto Bianchi

Nell'ambito delle verifiche fiscali, il superamento del termine di permanenza dei verificatori dell'amministrazione finanziaria presso la sede del contribuente (articolo 12, comma 5 dello statuto, l. 212/2000) non comporta la sopravvenuta decadenza del diritto di accertamento ispettivo, né l'invalidità degli atti effettuati e nemmeno l'inutilizzabilità degli elementi riscontrati, considerato che nessuna delle rammentate sanzioni è stata di fatto menzionata dal Legislatore. A tale conclusione è giunta la Corte di Cassazione attraverso la sentenza n. 1706/2018 depositata in cancelleria il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?