Accertamento e contenzioso

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: consolidato, Irap, fallimento

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Compete all’agenzia delle Entrate il recupero dei crediti d’imposta di altri enti se indebitamente compensati. Nel consolidato fiscale interrotto prematuramente la consolidante acquisisce i crediti d’imposta maturati. Anche dopo il 2005 deducibili ai fini Irap per le banche i “noni residui” dei crediti inesigibili. L’occupazione abusiva dell’immobile protratta per oltre diciotto mesi non è causa di forza maggiore tale da salvare le agevolazioni prima casa. Non vale per l’Irap il raddoppio dei termini per l’accertamento per gli anni d’imposta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?