Accertamento e contenzioso

Il ristorante fallisce? No al caffettometro

di Alessandro Borgoglio

È nullo l’avviso di accertamento a carico di un ristorante, fondato sul consumo di caffè, sul numero di tovaglioli e di contenitori per la pizza utilizzati nell’attività, nonché sull’antieconomicità della gestione imprenditoriale, se l’ufficio non ha considerato gli sfridi relativi a caffè, tovaglioli e contenitori, e non ha valutato che l’antieconomicità era poi sfociata nel fallimento dell’impresa, a causa proprio di quelle errate scelte imprenditoriali. È quanto desumibile dalla sentenza 2553/14/18 della Ctr Emilia Romagna (presidente e relatore Proto). ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?