Accertamento e contenzioso

DECRETO FISCALE/2 - Imposta di bollo, l’Agenzia è tenuta a comunicare le anomalie nei pagamenti

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce

Comunicazione telematica dell’ammontare dell’imposta dovuta, della sanzione irrogata e degli interessi applicati in caso di ritardato, omesso o insufficiente versamento dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche trasmesse dal 1° gennaio 2020 tramite lo SdI: l’articolo 17 del Dl 124/2019, oltre ad introdurre una particolare procedura di comunicazione a carico dell’agenzia delle Entrate, dispone anche la riduzione a un terzo della sanzione irrogabile, pari al 30% di ogni importo non versato, in caso di ritardati o omessi versamenti diretti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?