Dichiarazioni e adempimenti

Per i dati black list la soglia sale a 10mila euro

di Luca Gaiani

Comunicazioni black list solo una volta all'anno e per importi superiori a 10mila euro. Il decreto semplificazioni riduce il numero delle dichiarazioni sulle operazioni con controparti domiciliate in Stati a fiscalità privilegiata, precisando che non vanno comunicate quelle che, complessivamente, non superano la soglia di 10mila euro.In luogo delle attuali comunicazioni mensili o trimestrali, dunque, la trasmissione dei dati verrà effettuata solo una volta all'anno (con modalità che dovranno essere stabilite dall'agenzia delle Entrate, presumibilmente adottando le stesse scadenze ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?