Dichiarazioni e adempimenti

Le ritenute sui compensi da prestazioni sportive

LA DOMANDA Nell'ipotesi in cui i compensi da prestazioni sportive superino la soglia dei € 7.500 e ci sia l'obbligo di versare la ritenuta d'acconto sulla parte eccedente da parte del sostituto d'imposta e quest'ultimo si rifiuti di effettuare il versamento, il contribuente può comunque fare la propria dichiarazione dei redditi, senza la certificazione della ritenuta versata? Se la indica come versata, l'Erario si rivarrà su di lui o sul sostituto d'imposta inadempiente? Se invece non la indica come versata è corretto che il contribuente si faccia carico della maggior Irpef da versare a causa dell'inadempimento del sostituto d'imposta?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?