Dichiarazioni e adempimenti

Niente obbligo sull’Unico del socio che «restituisce» le ritenute

di Gian Paolo Ranocchi

Dichiarazioni di associati e soci senza visto di conformità per le eccedenze Irpef relative alle ritenute «restituite» alla società o all'associazione e destinate alla compensazione. Solo la società o l'associazione restano, infatti, tenute all'obbligo del visto. È uno dei chiarimenti della circolare 28/E/2014 in prossimità della scadenza di martedì 30 settembre per l'invio di Unico. I termini della questione Le società e le associazioni che subiscono in proprio le ritenute trasferite ai soci a agli associati in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?