Dichiarazioni e adempimenti

No dell'Ue alla tassazione più pesante sui redditi da immobili in altro Stato

di Alberto Santi

Un regime fiscale in base al quale i redditi degli immobili situati all’estero sono tassati più pesantemente rispetto a quelli della stessa natura derivanti da beni localizzati nello Stato membro contrasta con la libera circolazione dei capitali. Questo è quanto affermato dalla Corte di giustizia Ue con la sentenza 11 settembre 2014, nella causa C-489/13, a mezzo della quale è stato censurato il sistema impositivo belga, applicabile unitamente alla Convenzione contro le doppie imposizioni stipulata con la Francia, confermando ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?