Dichiarazioni e adempimenti

L’autoriciclaggio colpisce anche i reati «lievi»

di Antonio Carino e Antonio Tomassini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il tormentato iter finalizzato all'introduzione nel Codice penale del reato di autoriciclaggio sembra aver finalmente trovato un approdo con l'ultimo testo licenziato dal Governo. Attraverso l'aggiunta dell'articolo 648-ter1 al Codice penale, viene attribuita rilevanza penale alla condotta di chi, avendo commesso un delitto non colposo, sostituisca o trasferisca o comunque impieghi denaro, beni o altre utilità in attività economiche o finanziarie, in modo da ostacolare concretamente l'identificazione della provenienza delittuosa. Ciò con l'importante esclusione, tuttavia, del caso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?