Dichiarazioni e adempimenti

«Prima casa» a contenuto variabile: la nozione multipla complica i controlli

di Nicola Forte

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Le diverse nozioni di prima casa e abitazione principale, a seconda del tipo di tributo (registro, Irpef, Imu e Tasi) e delle finalità dell’agevolazione, non sono una novità del sistema tributario italiano. C’è da chiedersi, però, se l’occasione di un decreto legislativo dedicato alle semplificazioni non potesse essere sfruttata più di quanto è stato fatto per uniformare il contetto di prima casa di lusso ai fini Iva e imposta di registro. Ferme restando le scelte di politica ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?