Dichiarazioni e adempimenti

Nodo forma per le regolarizzazioni

di Mario Cerofolini

Le modifiche apportate dal decreto semplificazioni in tema di opzioni pongono problemi circa il mancato coordinamento della nuova disciplina con l’istituto della remissione in bonis (articolo 2, comma 1, Dl 16/2012 ). Attualmente l’accesso a regimi fiscali opzionali è consentito anche nel caso in cui il contribuente non adempia, nei tempi previsti, agli obblighi di preventiva comunicazione o a qualunque altro adempimento formale previsto dalla legge. Il contribuente in buona fede in possesso, alla data originaria di scadenza del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?