Dichiarazioni e adempimenti

A rischio di rinvio la nuova procedura sulle lettere di intento

di Gian Paolo Tosoni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La nuova procedura relativa alla trasmissione delle lettere di intento, introdotta dall'articolo 20 del decreto legislativo n.175 del 21 novembre 2014 , è favorevole al contribuente ma rischia, nei fatti, il rinvio di un anno.Come noto, l'articolo 1 del decreto legge 746/1983 prevede la facoltà per i soggetti esportatori abituali di acquistare in sospensione d'imposta e quindi di non assolvere l'Iva sugli acquisti effettuati. Attualmente la procedura è penalizzante per il fornitore dell'esportatore abituale il quale deve trasmettere la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?