Accertamento e contenzioso

Dossier complesso, centrale il ruolo del professionista

di Primo Ceppellini e Roberto Lugano

La voluntary disclosure, approvata definitivamente dal Senato la settimana scorsa, ha caratteristiche che la differenziano profondamente dai precedenti provvedimenti di scudo fiscale. Non facciamo riferimento solo alla differenza più grande – il costo – ma anche ad aspetti che riguardano la complessità della procedura e il ruolo dei consulenti. Nella collaborazione volontaria non si tratta di individuare l’importo finale che viene rimpatriato, ma occorre ricostruire tutta la storia fiscale del contribuente, risalendo all’anno in cui è stata costituita o ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?