Dichiarazioni e adempimenti

Ritenute, il requisito di territorialità non vale sulle navi

di Stefano Basso e Fabrizio Cavalli

La Legge di Stabilità (comma 725), chiarisce definitivamente con interpretazione autentica l’ambito applicativo delle ritenute di imposta per alcune operazioni tipiche del settore armatoriale, intervenendo sul principio di territorialità. Per comprendere i termini della questione occorre partire dalla previsione contenuta nell’articolo 4 del Codice della navigazione secondo il quale le navi italiane in alto mare sono considerate territorio italiano (cosiddetto territorio flottante). Calando rigidamente questo principio nell’ambito tributario, si potrebbe sostenere che le navi battenti bandiera italiana ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?