Dichiarazioni e adempimenti

Lettere d’intento alla prova dell’operatività «multipla»

di Antonio Sgroi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Sì alla presentazione di un'unica dichiarazione di intento da far valere con riferimento a più operazioni. La risoluzione 38/E/2015 ha segnato una svolta alla modalità di presentazione in dogana della dichiarazione di intento nel caso di effettuazione di operazioni di importazione senza assolvimento dell'Iva. Fino a prima, infatti, tale possibilità era concessa esclusivamente con riferimento alle lettere di intento destinate ai fornitori, con la duplice opzione di valenza, per gli acquisti effettuati fino a concorrenza di un ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?