Dichiarazioni e adempimenti

La dichiarazione di successione può essere rettificata in qualsiasi momento

di Michela Grisini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In materia di imposta di successione il contribuente può procedere alla rettifica di errori di qualsiasi genere anche dopo la scadenza del termine per la presentazione della dichiarazione. È quanto ribadito dalla sesta sezione civile-T della Corte di cassazione con sentenza del 24 aprile 2015, n. 8419 .La vicenda giudiziaria riguarda l'impugnazione da parte di un contribuente di un avviso di liquidazione concernente l'imposta di successione del genitore.La Commissione tributaria provinciale rigettava il ricorso con sentenza che veniva riformata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?