Dichiarazioni e adempimenti

La convenzione disciplina i rapporti Caf-commercialista

di Gian Paolo Ranocchi

Il nuovo scenario in cui si collocano le responsabilità che conseguono all’obbligo dell’applicazione del visto di conformità sul 730, pone alcuni questioni di non scontata soluzione con cui gli operatori professionali - commercialisti, consulenti del lavoro e così via - stanno iniziando a confrontarsi. Innanzitutto, quando il visto è apposto sulla dichiarazione presentata direttamente dal professionista incaricato, tutte le responsabilità ricadono sullo stesso, a prescindere dal fatto che si tratti di una dichiarazione precompilata accettata, modificata o, come ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?