Dichiarazioni e adempimenti

Sull’imponibile Iva pesa ancora l’effetto crisi

di Marco Mobili e Giovanni Parente

L’effetto crisi continua ancora a trasparire dalle dichiarazioni Iva relative all’anno d’imposta 2013. Il decremento negli imponibili riguarda le operazioni sia verso i consumatori finali pari a 498 miliardi (-1,8% sull’anno d’imposta 2012) sia verso gli altri soggetti Iva (1.764 miliardi con un decremento del 4,6%). A portare maggiormente i segni della congiuntura economica negativa sono, in particolare, i settori «commercio, trasporti e telecomunicazioni» e delle «costruzioni». Per quest’ultimo la contrazione è dell’11,9% verso i soggetti Iva e del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?