Dichiarazioni e adempimenti

730 precompilato, sì al secondo invio

di Giovanni Parente

L’agenzia delle Entrate consentirà un secondo invio del 730 precompilato per chi l’avesse già trasmesso. Una soluzione che sarà formalizzata da un provvedimento a stretto giro e consentirà di effettuare correzioni in caso di errori o anomalie presenti nei dati originari già accettati dai contribuenti. Insomma, una sorta di passepartout per tutte le casistiche di errori rilevate o segnalate. Di fatto, i soggetti interessati disporranno di una funzione che permetterà di riaprire la dichiarazione, di apportare modifiche e di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?