Imposte indirette

Contributi di bonifica dovuti solo se il vantaggio è diretto

di Antonino Porracciolo

L’obbligo di pagare i contributi di bonifica sussiste solo se le opere consortili comportano un vantaggio diretto in favore del fondo. Lo sostiene la Ctp Cosenza (presidente Filomia, relatore Lento) nella sentenza 2599/8/2015 , depositata lo scorso 8 maggio. La controversia scaturisce dall’impugnazione dell’avviso con cui un consorzio chiedeva il pagamento di 14mila euro per contributi di bonifica. La ricorrente ha domandato l’annullamento dell’atto, deducendo che le opere realizzate dallo stesso consorzio non avevano determinato un’utilità immediata per il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?