Dichiarazioni e adempimenti

Cartelle a prescrizione accelerata

di Francesco Falcone

La cartella di pagamento divenuta definitiva, perché notificata e non impugnata, non può essere equiparata alla sentenza passata in giudicato. La prescrizione varia, pertanto, in base alla natura del credito in essa contenuto. Questo è l’importante principio che si può estrapolare dalla recente sentenza 4549/2015 della sezione lavoro del Tribunale di Roma (si veda Il Sole 24 Ore del 16 maggio scorso) con la quale i giudici romani si discostano dall’orientamento espresso dalla sezione lavoro della Cassazione per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?