Dichiarazioni e adempimenti

Termini lunghi anche per il versamento della cedolare secca

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Slittamento al 6 luglio anche per i versamenti della cedolare secca, in presenza di un'attività economica per la quale sono stati elaborati gli studi di settore. Con il DPCM del 09.06.2015, pubblicato in GU n. 134 del successivo 12 giugno, anche quest'anno è stata prevista la proroga dei versamenti delle imposte scaturenti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata. Il versamento ordinario, passa, quindi, dal 16 giugno al 6 luglio, senza alcuna maggiorazione, e, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?