Dichiarazioni e adempimenti

L’acconto per l’immobile non passa dal quadro RW

di Fabrizio Cancelliere

LA DOMANDA Il bonifico bancario effettuato nel corso del 2014 sul c/c di un notaio svizzero a titolo di caparra/acconto, a seguito di sottoscrizione di un preliminare per l'acquisizione di un immobile in quel Paese determina l'obbligo di compilazione del quadro RW? Se sussiste l'obbligo di dichiarazione, in considerazione del fatto che il soggetto che ha sottoscritto il preliminare è diverso da quello che ha effettuato il bonifico, chi deve procedere alla compilazione del quadro RW?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?