Dichiarazioni e adempimenti

Società estinte, partita chiusa solo cinque anni dopo la richiesta di cancellazione

di Laura Ambrosi

Il decreto semplificazioni (Dlgs 175/2014) ha previsto che ai soli fini della validità e dell’efficacia degli atti di liquidazione, accertamento, contenzioso e riscossione dei tributi e contributi, sanzioni e interessi, l’estinzione della società, in deroga alle regole civilistiche (articolo 2495 Codice civile) ha effetto trascorsi cinque anni dalla richiesta di cancellazione del Registro delle imprese. La norma ha poi invertito l’onere probatorio trasferendolo dall’amministrazione ai soci e liquidatori di società. I liquidatori pagano in proprio Il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?