Dichiarazioni e adempimenti

Lo sciopero bancario non evita la punibilità del ritardato pagamento

di Michela Grisini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Lo sciopero bancario non è una causa esimente del ritardato pagamento dell'imposta. Va rigettato il ricorso del contribuente che non ha potuto effettuare un versamento d'imposta a causa di uno sciopero bancario che di fatto gli ha impedito di procurarsi la provvista pecuniaria con cui provvedere tempestivamente all'adempimento fiscale. È quanto precisato dalla sesta sezione civile-T della Corte di cassazione con sentenza del 20 novembre 2015, n. 23822 .La vicenda giudiziaria muove dall'impugnazione da parte di un ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?