Dichiarazioni e adempimenti

Il paradosso delle sanzioni sulle dichiarazioni tardive

di Dario Deotto

Non è tanto per i tre euro di differenza: a preoccupare è l’imperterrito seguitare nella perdita di credibilità del sistema fiscale italiano. La questione è tutto sommato banale: il ravvedimento operoso nei novanta giorni successivi all’inadempimento dichiarativo. Venerdì scorso è uscito un comunicato stampa delle Entrate di tre pagine sulla vicenda. Già questo insospettisce, anche perché il documento illustra per filo e per segno come si deve eseguire il ravvedimento. Questione che più propriamente, forse, avrebbe dovuto essere rappresentata ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?