Dichiarazioni e adempimenti

Legge di Stabilità/3 - Iva, note di variazione a doppia via

di Benedetto Santacroce e Gian Paolo Tosoni

L’Erario si farà carico dell’Iva recuperata dal cedente o prestatore a seguito della nota di credito emessa per effetto del mancato pagamento del corrispettivo da parte dei soggetti sottoposti a procedure concorsuali ordinarie. Si tratta della modifica più importante contenuta nel nuovo articolo 26 del Dpr 633/72 che verrà introdotto con effetto dal 1° gennaio 2017 dalla legge di Stabilità per l’anno 2016. La nuova versione dell’articolo 26 scompone la modalità di emissione della nota di credito Iva nel ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?