Dichiarazioni e adempimenti

Non conta la parte esente della borsa di studio

di Alfredo Calvano

LA DOMANDA Se il figlio ha percepito una borsa di studio “Ritorno al futuro”, finanziata per il 50% dalla Ue, di 3mila euro, è da considerare familiare a carico del genitore, considerato che il contributo Ue del 50% è esente da tassazione e non deve neanche essere tassato con le regole ordinarie in capo al figlio borsista?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?